Ophirys | Ad ogni matrimonio la sua anima
15664
post-template-default,single,single-post,postid-15664,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Ad ogni matrimonio la sua anima

Ad ogni matrimonio la sua anima

“C’è una casa di tronchi
con il tetto di tavole, a sinistra.
Non è quella che cerchi. E’ quella
appresso, subito dopo
una salita. La casa
dove gli alberi sono carichi
di frutta. Dove flox, forsizia e calendula
crescono rigogliose. E’ quella
la casa dove, in piedi sulla soglia,
c’è una donna
con il sole nei capelli. Quella
che è rimasta in attesa
fino ad ora.
La donna che ti ama.
L’unica che può dirti:
“Come mai ci hai messo tanto?”

Ogni dettaglio della sposa che, emozionata giunge verso lo sposo innamorato, parla di quel giorno tanto atteso: davanti ad un archetto reticolato di fiori o una spiaggia assolata ogni matrimonio ha la sua anima.
Nella scelta del tema, dei colori, dell’abito, della location e del floral design gli sposi possono decidere di sublimare l’idillio d’amore in ogni dettaglio perchè il matrimonio più bello è quello che parla di te.
Il matrimonio “a misura d’anima” parte dalla scelta di un tema che può essere spinto da una passione, da uno stato d’animo o da un evento che ha segnato un momento cruciale per la coppia. Possiamo immaginare per una coppia conosciutasi durante un corso di vela, la scelta del tema blu unitamente alla scelta di fiori rustici e salmastri (lavanda, origano, margheritine e camomille).
I passi del grande “sì” si muovono dalla scelta dello stile che conferisce l’impronta personale ed un gusto predominante non solo al “grande giorno” ma anche allo svolgimento del ricevimento: allegro, alternativo, romantico, country o shabby, sono tutte espressioni dei sogni della sposa tradotti in un concept. 
Sfruttando le cornici di un castello diroccato, un matrimonio a tema romantico, sarà ricco di sfumature pastello che variano dal pesco al rosa, ai verdi più tenui, seminato da cesti di vimini intrecciati con peonie crema, rose inglesi ed ortensie.
Davanti ad uno scenario urban del palazzo di città di una metropoli, festeggiato in una ex factory, un matrimonio alternativo accoglierà a tinte forti un amore futurista: rossi, viola, arancio domineranno gli elementi fondanti, dal bouquet alle cisterne dalle quali sbucheranno dalie color mandarino, rose rosso lacca e peonie.
In una chiesa sconsacrata con una sorella come officiante, un matrimonio minimal, viaggerà su giochi ed effetti impalpabili, conferendo al matrimonio un’atmosfera semplice e raffinata. Il profumo della curcuma seminata nel luogo dell’evento, l’utilizzo di ampie vetrate costellate da callee e fiori chiari, senza troppi elementi di contorno sarà il set perfetto per una sposa semplice ma elegante.
Qualsiasi dettaglio sceglierete, vi sarà un unico dettaglio inimitabile: lo sguardo della persona che vi ama.